Linate chiude nel 2019: le date e l’alternativa per i passeggeri Siviaggia.it - 10/12/2018 10:14:21 - lawasoft adaware , how do i get rid of adshooter , web hosting melbourne , vds hosting , p c tool

Linate chiude nel 2019: le date e l’alternativa per i passeggeri

Importanti notizie per i viaggiatori, soprattutto per quelli del Nord Italia: l’Aeroporto di Milano Linate chiuderà per lavori dal 27 luglio al 27 ottobre 2019, e le compagnie aree stanno lavorando per trovare una soluzione. In particolare, Alitalia ha predisposto un piano volto a limitare i disagi per chi – in quel periodo – necessita di prendere un volo aereo per vacanza o per lavoro. Le sue operazioni nazionali e internazionali verranno trasferite temporaneamente sull’Aeroporto di Milano Malpensa, ma non solo: un aeromobile Embraer 190 sarà posizionato sullo scalo di Bergamo Orio al Serio, da dove effettuerà quattro collegamenti giornalieri con l’Aeroporto di Roma Fiumicino. Con questa decisione, Alitalia intende rafforzare il più possibile i collegamenti tra Milano e Roma. I passeggeri in partenza con la compagnia aerea da Bergamo, grazie a queste coincidenze con Fiumicino, potranno infatti comodamente usufruire dei collegamenti che – da qui – raggiungono la moltitudine di destinazioni nazionali e internazionali, anche a lunghissimo raggio, che Alitalia ha nella sua offerta. È un ritorno, questo, all’aeroporto di Bergamo e ai voli verso Fiumicino, cancellati nel 2012: lo scalo di Orio al Serio, in questo modo, torna ad essere collegato alla capitale dopo anni dalla cancellazione degli stessi anche da parte di Ryanair e di Blue Panorama. Emilio Bellingardi, direttore generale di SACBO, ha così commentato l’iniziativa di Alitalia: «La decisione assunta da Alitalia di allocare un proprio aeromobile sull’Aeroporto di Milano Bergamo, nel periodo di chiusura programmata dello scalo di Milano Linate da luglio a ottobre 2019, è motivo di soddisfazione perché fa leva sui riconosciuti livelli di flessibilità ed efficienza del nostro scalo che la compagnia aerea dimostra di apprezzare. Si conferma la capacità operativa che Milano Bergamo è in grado di offrire. La serie di frequenze giornaliere che l’aeromobile Alitalia opererà sulla rotta con Roma Fiumicino, collegamento assente nella programmazione dei voli del nostro aeroporto, permetterà di verificare la fruizione del servizio di shuttle con la capitale da parte della clientela Alitalia residente a est di Milano».

Leggi l'articolo Completo su Siviaggia.it

Leggi l'articolo Completo su Siviaggia.it

Aticoli Correlati