Flob, la startup d’arredo green tutta italiana Quifinanza.it - 13/12/2018 09:30:06 - san francisco vps , addware and spyware remover , purchasing a dedicated server , exchange virtual server , equity loans home

Flob, la startup d’arredo green tutta italiana

Il panorama italiano può vantare un gran numero di startup, specializzate in ambito green. Una che si sta distinguendo è Flob, startup tutta italiana che sta potenziando la sua presenza sul mercato. Con una piattaforma e-commerce potenziata, ampliamento di prodotti e consolidamento della struttura e dell’organizzazione, Flob si sta preparando a crescere sul territorio nazionale ed estero. L’obiettivo è semplice: riuscire a far arrivare a casa una pianta in vaso a 48 ore dall’ordine. In un mercato come quello del commercio online, in crescita del 15% rispetto al 2017 e con un valore degli acquisti che toccherà quota 27 miliardi, il settore dell’arredamento e dell’home living crescerà del 44%, salendo a 1,26 miliardi. E in questo mercato Flob, piattaforma per la vendita online di piante in vaso, vuole inserirsi e svilupparsi. Tra bonsai, piante grasse, carnivore, tillansdie, piante del tè, Flob offre una piattaforma innovativa rispetto al mercato florovivaistico, ancora fortemente legato alla tradizione. Il fondatore è Francesco Bovo, classe 1989, laureato in Management con Master in e-Commerce e anni di esperienza nel settore garden grazie all’impresa di famiglia. La startup che rende le piante innovative possiede i giusti numeri: 6 mila i clienti registrati, 10 mila i prodotti spediti, un catalogo di 5 mila referenze con più di mille varietà di piante. Non solo: 2 milioni le pagine visualizzate e mille recensioni positive lasciate su prodotto, packaging, esperienza di acquisto e customer care. “Volevamo realizzare un luogo d’incontro tra il mercato della floricoltura e del design, basato su un nuovo approccio d’acquisto e dedicato a un consumatore moderno e dinamico, attento ai trend e dell’abitare e al green. Per questo abbiamo lavorato moltissimo sul nostro brand, integrando la grafica direttamente sui vasi e deciso per la combinazione di acquisto tra una ricchissima varietà di piante, spesso vere e proprie novità per il mercato italiano, e vasi di design (prodotti artigianalmente in Italia) brandizzati da noi.” ha detto Bovo, CEO e Founder. “È così che piante e vasi Flob da semplici prodotti floricoli diventano articoli personalizzati e di tendenza. Ed è così che aprire un pacco Flob diventa emozionante per i nostri clienti: in un prodotto acquistato comodamente da casa si ritrova un piccolo oggetto di design, perfetto per un angolo di casa, l’ufficio o un’occasione speciale”. Le piante sono viste da Flob non solo come una componente green di arredo, ma come una vera e propria esperienza sensoriale, in grado di dare emozioni molto positive all’acquirente. Per questo molta attenzione del team Flob è dedicata all’esperienza di acquisto, dal processo logistico alla spedizione veloce e gratuita, fino al servizio dedicato di customer care, pre e post vendita. Attivo in tutta Italia, Flob ha progetti green ambiziosi: “Continuiamo a lavorare sodo per diventare il brand di e-commerce green leader in Europa e i risultati di questi primi due anni ci stanno dando ragione. In Italia non esisteva il mercato online delle piante e per questo siamo ancor più soddisfatti: abbiamo avuto l’intuizione di colmare un bisogno e costruito un progetto su uno specifico target di utenti, che è oggi il nostro cliente tipo. Età media circa 30-35 anni, forte famigliarità con la tecnologia, utilizzatore di device per soddisfare ogni esigenza e in cerca di ispirazione anche attraverso i social network, webzine e blog. Vogliamo continuare su questa strada, anche in Europa, il nostro prossimo obiettivo di sviluppo” ha detto Bovo. Ordiniamo la prossima pianta online. Flob, la startup delle piante

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati