I luoghi della seconda stagione di Ozark, la serie evento di Netflix Siviaggia.it - 18/12/2018 20:53:51 - asp hosting , free disk defragmenter xp , how to speed up your computer , hosting espanol , pc freeware download

I luoghi della seconda stagione di Ozark, la serie evento di Netflix

Ozark non è solo una tranquilla cittadina sull’omonimo lago in Missouri, ma anche il titolo di una serie tv di Netflix. Da poche settimane, il network ha rilasciato la seconda stagione, vediamo quali sono i luoghi delle riprese. Le vicende ruotano intorno a Marty Byrde, consulente finanziario, interpretato da Jason Bateman, che per “arrotondare” ricicla il denaro sporco del cartello messicano. In seguito ad alcuni affari andati male, si trasferisce con la famiglia da Chicago a Osage Beach, una località di vacanza del Missouri, dove rimane invischiato con alcuni criminali locali. La serie è ambientata a Ozark ma le riprese degli interni sono state girate negli Eagle Rock Studios di Atlanta, in Georgia. La maggior parte delle riprese esterne, invece, si sono svolte intorno al lago di Allatoona e al lago Lanier. Ecco alcuni dei luoghi che vale la pena visitare. Marty Byrde rileva un’impresa chiamata Blue Cat Lodge, che usa per riciclare il denaro. Le scene, in realtà, sono state girate nei luoghi dove si trovava un ex ristorante, il Little River Grill, sul lago Allatoona, a Canton, in Georgia. I luoghi della seconda stagione di Ozark, la serie evento di Netflix L’agente dell’FBI Roy Petty e Russ Langmore diventano amici durante una battuta di pesca a mosca. Le scene sono state girate al Jones Bridge Park, sempre in Georgia. Se avete intenzione di visitarlo per rivivere questo momento della serie tv, potrete fare una partita nel campo da beach volley o in uno dei tre campi da calcio presenti. Tra i vari servizi, anche un parco giochi per i più piccoli e, naturalmente, la possibilità di pescare. Di fronte al Blue Cat Lodge si trova il Little River Marina, il molo dove si vedono lavorare alcuni uomini di Langmore. Nella vita reale è un posto dove ormeggiare la propria barca e mangiare in uno dei ristoranti che offrono una splendida vista sul lago Allatoona. La diga di Bagnell si trova sul lago degli Ozarks, è un grande bacino idrico nel cuore del Missouri e l’area circostante è quella che vediamo quando il tredicenne Jonah Byrde decide di uscire e girovagare da solo. Qui potete trovare ristoranti, negozi di caramelle, di souvenir e sale giochi. Per la sua forma “serpentina”, il lago è soprannominato “Il drago magico”. Altre location da visitare sono Victoria Harbour, Williamson Bros e il Bar-B-Q Restaurant a Marietta, che si vedono nel quarto episodio della prima stagione, e il Silver Skillet diner ad Atlanta, che troviamo nell’ottavo episodio. I luoghi della seconda stagione di Ozark, la serie evento di Netflix

Leggi l'articolo Completo su Siviaggia.it

Leggi l'articolo Completo su Siviaggia.it

Aticoli Correlati