Il comparto media dell’Italia dà qualche segnale positivo (+0,39%), si concentrano gli acquisti su Giglio Group Quifinanza.it - 18/01/2019 08:37:05 - command and conquer generals dedicated server , download lavaware , non profit web hosting , online help with computer , damaged file repair

Il comparto media dell’Italia dà qualche segnale positivo (+0,39%), si concentrano gli acquisti su Giglio Group

(Teleborsa) – Tentennante il settore Entertainment & Media che si è mosso con un piccolo rialzo, mostrando qualche spunto in più rispetto all’andatura incolore dell’EURO STOXX Media. Il FTSE Italia Media ha aperto a 10.603,27, in vantaggio dello 0,39 rispetto ai valori precedenti, mentre l’indice del settore Media europeo resta inchiodato a 226,89. Tra le azioni italiane a grande capitalizzazione dell’indice media, controllato progresso per Mediaset, che chiude in salita dello 0,79%. Tra le società meno capitalizzate di Piazza Affari, grande giornata per Giglio Group, che mette a segno un rialzo del 13,57%. Risultato positivo per Class Editori, che lievita dell’1,98%. Rialzo marcato per Italiaonline, che archivia la sessione in utile dell’1,96% sui valori precedenti.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati