Il comparto chimico italiano in forte ribasso (-1,93%) Quifinanza.it - 20/10/2018 00:51:45 - server imaging software , computer stools , karaoke host , how to recover lost files , pc performance freeware

Il comparto chimico italiano in forte ribasso (-1,93%)

(Teleborsa) – Si muove in territorio negativo l’indice del settore chimico a dispetto della cautela evidenziata dall’EURO STOXX Chemicals. Il FTSE Italia Chemicals ha chiuso a quota 19.323,12 in contrazione di 379,6 punti rispetto alla chiusura precedente. Intanto il settore Chimico europeo è risultato stabile a 1.105,75, dopo aver avviato la seduta a 1.107,49. Tra le mid-cap italiane, sottotono SOL, che chiude la seduta con un calo dell’1,49%. Tra le small-cap di Milano, aggressivo avvitamento per Aquafil, che archivia la sessione in forte flessione, mostrando una perdita del 2,72% sui valori precedenti.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati