Il Made in Italy corre anche a giugno. Battute le attese degli analisti Quifinanza.it - 13/12/2018 23:26:59 - mail smart host , common computer sound problems , history erase free , Vitulano , freeware professional

Il Made in Italy corre anche a giugno. Battute le attese degli analisti

(Teleborsa) – Sale ancora anche a giugno la produzione industriale italiana, superando le attese degli analisti. Secondo gli ultimi dati ISTAT nel periodo in esame l’indice destagionalizzato della produzione industriale è aumentato dello 0,5% rispetto a maggio, quando si era verificato un incremento dello 0,8% (rivisto dal+0,7% preliminare).
Il dato è migliore del consensus che aveva previsto un +0,4%. In termini tendenziali l’indice è cresciuto dell’1,7% (+2,6% nella media degli ultimi sei mesi), in rallentamento rispetto al +2,2% (dato rivisto dal +2,1% della stima preliminare) del mese precedente ma al di sopra del +1,5% stimato. L’indice destagionalizzato mensile mostra una crescita congiunturale nei comparti dei beni strumentali (+1,4%), che hanno messo a segno anche un’ampia crescita tendenziale (+5,4%). Una variazione negativa registra invece l’energia (-0,7%), diminuito anche su base annua (-3,9%). I settori di attività economica che registrano la maggiore crescita tendenziale sono l’attività estrattiva (+12,5%), la produzione di prodotti farmaceutici di base e preparati farmaceutici (+11,8%) e la fabbricazione di mezzi di trasporto (+7,1%). Le maggiori flessioni si registrano invece nella fabbricazione di coke e prodotti petroliferi raffinati (-8,6%), nella fornitura di energia elettrica, gas, vapore ed aria (-6,5%) e nella industria del legno, della carta e stampa (-4,2%).

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati