Come ha fatto Apple a passare in 20 anni dal quasi fallimento alla valutazione di un trilione Agi.it - 15/10/2018 14:27:39 - dedicated server tools , cpu speed up , lion host , alluria , freespyware protection

Come ha fatto Apple a passare in 20 anni dal quasi fallimento alla valutazione di un trilione

Vent'anni fa, Apple stava per fallire. Oggi è diventata la prima compagnia della storia con una capitalizzazione oltre i 1000 miliardi di dollari. Nel 1997, Steve Jobs, dopo un esilio lungo oltre dieci anni, era rientrato nella sua Mela. Come confermerà più tardi, c'è stato un momento in cui Apple aveva in cassa risorse che l'avrebbero tenuta in vita per appena 90 giorni. Anno 1997. Il ritorno di Steve Jobs Jobs accetta il sostegno del nemico, firmando un accordo con Microsoft che porta a Cupertino un investimento da 150 milioni di dollari. Il nuovo corso di Apple è iniziato, tagliando i rami secchi (cioè i progetti costosi ma privi di risultati commerciali) e puntando su nuovi prodotti. La svolta arriva con l'iMac: colorato e con linee arrotondate, nasce dalla matita di Jonathan Ive. Cioè dal designer padre dell'iPhone. Vende 800.000 unità in cinque mesi. Nel 1998, il fatturato (5,9 miliardi di dollari) è ancora la metà rispetto a quello del 1995. Ma la società torna a produrre utili. Che quasi raddoppiano (a 601 milioni) nel 1999. È l'anno dell'iBook. La società è tornata solida. Dopo aver ricostruito la base finanziaria, Jobs decide di prendersi qualche rischio in più. Nel 2001 incastra tre pezzi fondamentali del puzzle Apple. Nascono gli Apple Store, oggi divenuti piazze dell'innovazione nelle più importanti città del mondo. Esordisce l'iPod, che combina un impatto sul modo di fruire la musica con quel design essenziale che si noterà anche nei dispositivi successivi. E arriva iTunes, un negozio di musica che contribuisce a cambiare l'industria dei contenuti. È in questo periodo che nascono le presentazioni liturgiche di Jobs, quelle in jeans e lupetto nero. ...

Leggi l'articolo Completo su Agi.it

Leggi l'articolo Completo su Agi.it

Aticoli Correlati