Sabaf, semestre in flessione ma vede recupero Quifinanza.it - 19/10/2018 23:29:32 - pocket pc storage tools , pocket pc file recovery , cpanel virtual host , graybird virus , disk recovery free

Sabaf, semestre in flessione ma vede recupero

(Teleborsa) – L’impatto negativo dei cambi, dei prezzi di vendita e dei costi di acquisto pesano sul bilancio di Sabaf, che ha preannunciato comunque un recupero nella seconda metà dell’anno. Il periodo si è chiuso con un utile netto di 7,2 milioni di euro, in lieve calo rispetto ai 7,5 milioni di euro dello stesso periodo dell’anno precedente. L’Ebitda è stato di 15,3 milioni di euro (pari al 20,1% del fatturato, inferiore del 9% rispetto al 2017) mentre l’Ebit si è attestato a 9 milioni di euro (-12,9%).  Il Gruppo ha conseguito ricavi pari a 76 milioni di euro, inferiori dell’1,6% rispetto ai 77,2 milioni di euro del corrispondente periodo dell’anno precedente. A parità di tasso di cambio la flessione dei ricavi sarebbe stata dello 0,5%. “Nonostante la visibilità sul secondo semestre sia ancora parziale, a parità di area di consolidamento – escluso pertanto il contributo atteso dall’acquisizione di Okida – per l’intero 2018 il Gruppo si attende di recuperare la flessione del primo semestre e di raggiungere 
vendite in linea rispetto al 2017 e una redditività operativa (Ebitda%) di circa il 20%”, si legge in una nota nella quale si precisa che le  aspettative sono anticipate dall’andamento dei mesi di giugno e luglio. La precedente previsione indicava ricavi in aumento tra il 3% e il 5% rispetto al 2017 e una redditività operativa in linea con il 2017.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati