Sottotono il settore viaggi e intrattenimento italiano (-5,31%), perde molto Juventus (-8,40%) Quifinanza.it - 18/07/2018 05:18:35 - problems booting pc , web hosting melbourne , newsgroup hosting , refinance no closing , host mp3 gratis

Sottotono il settore viaggi e intrattenimento italiano (-5,31%), perde molto Juventus (-8,40%)

(Teleborsa) – Ribasso per il comparto viaggi e intrattenimento a Milano, seguito dall’esordio eccellente dell’EURO STOXX Travel & Leisure. Il FTSE Italia Travel & Leisure ha chiuso a quota 41.357,64 in discesa del 5,31% rispetto alla chiusura precedente. Intanto il comparto viaggi e intrattenimento europeo termina a 208,29, dopo un avvio a 205,76. Tra i titoli a media capitalizzazione dell’indice viaggi e intrattenimento, a picco Juventus, che chiude gli scambi con un pessimo -8,4%. Affonda sul mercato Autogrill, che alla chiusura soffre con un calo del 6,08%. Tra le società meno capitalizzate di Piazza Affari, seduta molto negativa per S.S. Lazio, che perde terreno, mostrando una discesa del 3,49%. Giornata da dimenticare per A.S. Roma, che archivia la sessione in forte flessione, mostrando una perdita del 2,12% sui valori precedenti. Sottotono i Grandi Viaggi, che chiude la seduta con un calo dell’1,34%.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati