In Giappone puoi prenotare un gatto insieme alla stanza d’albergo Siviaggia.it - 20/07/2018 20:11:29 - ventrilo hosting , lop.dn , delete xp restore files , purityscan ab , hms host atlanta

In Giappone puoi prenotare un gatto insieme alla stanza d’albergo

Il Giappone, si sa, è il Paese delle stranezze. Un Paese in cui tutto è possibile, e dove il viaggio non è mai un semplice viaggio. Ad esempio, qui gli animali assumono un significato tutto loro, a cominciare dai gatti. Gatti che, in alcuni angoli della nazione, sono gli abitanti incontrastati di intere isole (basti pensare a Tashirojima, soprannominata “Cat Island” e con 800 gatti al fronte di 100 umani). Oggi, però, i giapponesi si sono spinti decisamente oltre: nel villaggio di Hakonecittadina sita nel Parco Nazionale di Fuji-Hakone-Izu (a ovest di Tokyo) e famosa per i suoi onsen e per la vista sul monte Fuji – è nato un hotel in cui, oltre ad una stanza, si può affittare anche un gatto. Sono 16 i gatti ospitati nell’hotel diretto da Makikat Yugawara; un hotel nato laddove un tempo si trovava un semplice “cat cafè”, e che ora offre un’esperienza ancor più straordinaria, la possibilità di affittare una stanza e di godere allo stesso tempo della compagnia di un gatto. Un’opportunità che piace moltissimo soprattutto ai più giovani, e a chi – per un motivo o per l’altro – non può tenere un micetto tra le mura di casa. Dopo aver pagato l’affitto della camera, si sceglie il felino con cui trascorrere del tempo; le stanze (6 in tutto) sono datate di doppia porta, per prevenire la fuga dei gatti, e volendo si può offrire al piccolo amico a quattro zampe anche la cena, con cibo ad hoc per lui. «Nel nostro cat cafè, sentivamo spesso le persone dire quanto sarebbe piaciuto loro poter trascorrere più tempo insieme ad un gatto. Così, abbiamo deciso di trasformare il café in un vero e proprio hotel. Al contrario dei locali o degli spazi pubblici in cui i felini sono quasi sempre “passivi” e solitari, quelli che ospitiamo nel nostro albergo amano lasciarsi coccolare e passare del tempo insieme ai nostri clienti», ha spiegato la Yugawara. Così, si può lavorare al pc all’interno della propria stanza con un micetto accoccolato sulle gambe. Oppure, si può giocare con lui e accudirlo. In ogni caso, il tempo trascorso all’interno di questo hotel sarà indimenticabile. Hotel gatti Giappone

Leggi l'articolo Completo su Siviaggia.it

Leggi l'articolo Completo su Siviaggia.it

Aticoli Correlati