La Francia lancia nuove privatizzazioni: da Aeroports de Paris a Engie Quifinanza.it - 12/12/2018 18:24:38 - registry management software , pc pro doc , web camera server , fast server web hosting , get paid to host

La Francia lancia nuove privatizzazioni: da Aeroports de Paris a Engie

(Teleborsa) – Il governo francese sta pensando di lanciare una nuova tornata di privatizzazioni, tra cui la vendita delle proprie partecipazioni detenute in Aeroports de Paris e in Engie, dopo alcune settimane di discussioni. Lo scrive il quotidiano d’oltralpe Les Echos secondo cui una bozza della nuova legge sulle privatizzazioni sarà presentata al Consiglio dei ministri francese, lunedì 18 giugno.  Si tratta del più grande piano di privatizzazione lanciato negli ultimi dieci anni.  Una decisione che gravita attorno alla convinzione dell’esecutivo, che lo Stato non dovrebbe essere coinvolto nella gestione delle imprese. Una linea da seguire confermata dallo stesso ministro delle finanze francese, Bruno Le Maire in un’intervista rilasciata a Les Echos. “Abbiamo preso questa decisione con il Presidente della Repubblica e il Primo Ministro per fare il miglior uso del denaro francese. Le azioni dello Stato in queste società quotate, rappresentano circa 15 miliardi di euro, che sono oggi immobilizzati e che non consentono di investire per il nostro futuro” – ha detto Le Maire – aggiungendo che l’intenzione del governo è “investire le risorse ottenute dalle vendite di quote nelle società nell’industria e nell’innovazione” ciò permetterà “di essere di nuovo in testa alla competizione globale” e continuare a creare posti di lavoro in Francia. “Stiamo passando da una logica gestionale a una logica di investimento nel futuro”.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati