Benvenuti su Sannioportale.it

Ministri economici a caccia di coperture

(Teleborsa) – E’ durato circa tre ore l’incontro a Palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte e i ministri economici del nuovo governo per definire le misure prioritarie da attuare nei prossimi mesi.  Al centro del dibattito il lavoro, le pensioni, le clausole di salvaguardia dell’IVA, il reddito di cittadinanza e la flat tax. Tutte misure costose che necessitano di coperture, difficili da trovare. Non si poteva non parlare di Europa, in particolare del cambiamento di atteggiamento nei confronti delle istituzioni europee sui temi economici, senza sforare i parametri UE. Proprio nei giorni scorsi il ministro dell’Economia, Giovanni Tria, ha dichiarato che l’Italia intende proseguire sulla strada della riduzione del debito pubblico.
Occhi puntati sul prossimo Ecofin, in calendario il 21 e 22 giugno. Raggiunta un’intesa tra M5S e Lega su viceministri e sottosegretari di governo. Luigi Di Maio dovrebbe mantenere la delega per le telecomunicazioni.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati