Così Apple vuole blindare gli iPhone e impedirne lo sblocco Agi.it - 18/07/2018 08:47:34 - google spyware removal , crescent 130 pc mechanics tool set 130130 , registry virus scan , anti spam measures , dedicated server nedir

Così Apple vuole blindare gli iPhone e impedirne lo sblocco

La Apple sta preparando un brutto scherzo ad alcune società che promettono di aggirare le misure di sicurezza degli iPhone. E, di conseguenza, potrebbe anche riaccendere lo scontro con alcuni governi sul tema della crittografia, scontro che covava da un po' di tempo sotto le ceneri. Da quando il famoso braccio di ferro Apple-Fbi del 2016 per lo sblocco di un telefonino appartenuto a un terrorista si era interrotto grazie all’intervento di alcune aziende terze, che avevano aiutato i federali ad entrare nei dispositivi Apple, dribblando i suoi sistemi di protezione. Da allora il mito dell’inespugnabilità dei dispositivi Apple sembrava essere rimasto solo nei discorsi di alcuni politici, quando invocavano il rischio che i criminali potessero far sparire nel nulla le proprie tracce e comunicazioni (quel che si dice going dark). Ma la realtà era che alcune aziende prestavano in modo silenzioso i propri servizi alle forze dell’ordine di vari Paesi per sbloccare gran parte dei dispositivi cifrati sotto sequestro, inclusi quelli della Mela morsicata. Bene, ora la Apple sta cercando di rendere le cose un pò più difficili. L’attacco a forza bruta per il PIN Tra gli annunci dati dal colosso di Cupertino nei giorni scorsi alla conferenza per gli sviluppatori, la Worldwide Developers Conference 2018, c’erano infatti varie novità pensate per rafforzare la privacy e la sicurezza dei suoi apparecchi. Tra quelle passate inosservate, perché non menzionata alla presentazione, c’è una versione beta del nuovo sistema operativo per iPhone e iPad, iOS 12, che renderà più difficile sbloccare un dispositivo da parte di aziende di informatica forense, come riferito per prima da Motherboard. Oggi infatti società come l’israeliana Cellbrite e l’americana Grayshift, che offrono i loro servizi a varie forze dell’ordine, sono in grado di usare ...

Leggi l'articolo Completo su Agi.it

Leggi l'articolo Completo su Agi.it

Aticoli Correlati