Astaldi, ok del CdA all’aumento di capitale da 300 milioni di euro Quifinanza.it - 21/09/2018 01:57:56 - host empresa , getting rid of keyloggers , dr hosting , no spyware imesh , etrust anti spyware

Astaldi, ok del CdA all’aumento di capitale da 300 milioni di euro

(Teleborsa) – Via libera del Consiglio di Amministrazione di Astaldi S.p.A. all’aumento del capitale sociale a pagamento per un importo massimo di Euro 300 milioni, volto al rafforzamento della struttura patrimoniale e finanziaria e al sostegno degli obiettivi di crescita e investimento. Il Consiglio di Amministrazione del General Contractor ha, altresì, deliberato l’approvazione del Piano Strategico del Gruppo Astaldi per il periodo 2018-2022, nonché i risultati consolidati del 1° trimestre 2018. Il Piano Strategico 2018-2022, approvato dal Consiglio di Amministrazione, conferma il modello di business e le strategie del Gruppo in linea con i precedenti indirizzi, introducendo al contempo due forti elementi di implementazione, la partnership industriale con IHI e la ricapitalizzazione. Passando alla trimestrale, nel corso del 1° trimestre il Gruppo ha conseguito ricavi totali pari a 604 milioni (-7,3%, Euro 651,4 milioni a marzo 2017), di cui circa il 70% generati all’estero.
L’utile netto è pari a Euro 17,3 milioni (-31,1%, Euro 25,1 milioni a marzo 2017), con net margin al 2,9% (3,9% nel 1° trimestre 2017), a fronte di un tax rate stimato pari al 28% (25% a marzo 2017).
La dinamica finanziaria del periodo è in linea con le attese e riflette la forte spinta alla produzione, associata a fenomeni di stagionalità, ma, di contro, ancora non accoglie i benefici attesi dall’incasso degli anticipi contrattuali collegati alle più recenti acquisizioni, che si vedranno nei conti già a partire dal 2° semestre 2018.
L’indebitamento finanziario netto complessivo ammonta a Euro 1.668,8 milioni (Euro 1.267 milioni a dicembre 2017).

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati