Lune di miele principesche, ma a metà prezzo: ecco come Siviaggia.it - 16/07/2018 22:26:43 - 10 dedicated servers , computer problem report , how to detect keystroke , microsoft publisher web hosting , advance anti keylogger

Lune di miele principesche, ma a metà prezzo: ecco come

Quando un vip si sposa, ci piace sognare insieme a lui. O, meglio, ci piace sognare con lui. Come? Ovviamente, sbirciando la meta del suo viaggio di nozze, e immaginando di prendere un volo verso quella destinazione. Ma come si fa ad organizzare un viaggio di nozze nelle località e nei resort scelti da chi è più famoso (e soprattutto) più ricco di noi? Sembra strano, ma non è impossibile. Lo racconta Trisha Harbord, travel journalist per il The Sun. Ad esempio, William e Kate: per il loro viaggio di nozze nel 2011, i due scelsero un resort da 5.600 euro a notte a North Island. Tuttavia, oggi, i voli costano molto bene rispetto a (quasi) dieci anni fa e le Seychelles sono ricche di alternative che, seppure non economiche, non sono certo così costose: il Six Senses Zil Pasyon, per poco più di 1300 euro, offre ville private molto simili a quella scelta dai Duchi di Cambridge. E la magia è (più o meno) la stessa. Alle Seychelles, come William e Kate Se amate le crociere, invece, potete prendere spunto dalla Principessa Margaret, la sorella della Regina Elisabetta. Per il suo viaggio di nozze, e come lei fece anche la Principessa Anna (che della Regina è l’unica figlia femmina), scelse un vero e proprio palazzo galleggiante, il Royal Yacht Britannia, dismesso nel 1994 e oggi trasformato in attrazione turistica a Edimburgo. Sebbene i comuni mortali non possano avere a disposizione un’intera nave e uno staff di 200 persone, possono vivere i fasti di una luna di miela principesca scegliendo la Carnival Glory: sette notti (comprensive di volo) costano meno di 2000 euro, e permettono di svagarsi tra massaggi, partite al mini-golf, cene romantiche e delizie gourmet. Anche il Principe Carlo, per il suo viaggio di nozze ha scelto una crociera. Sia con Diana che con Camilla, navigò alla scoperta delle isole greche a bordo di una nave, ovviamente, completamente riservata. Come fare, dunque? Un’alternativa è rappresentata dalla MSC Lirica: con poco più di 1000 euro a testa, si naviga per 7 giorni tra Mykonos, Greta e Corfù, circondati dai fasti di una splendida nave da crociera. In Grecia, come Carlo e Camilla Nell’attesa di scoprire quale destinazione avranno scelto Harry e Meghan per il loro, di viaggio di nozze, è possibile dunque calcare le orme dei principi e ripercorrere le loro tracce vacanziere seppure… low budget!

Leggi l'articolo Completo su Siviaggia.it

Leggi l'articolo Completo su Siviaggia.it

Aticoli Correlati