Benvenuti su Sannioportale.it

Bengalese massacrato di botte, otto anni di carcere al picchiatore: «Fu odio razziale»

Condannato a 8 anni di carcere, al termine di un processo svolto con rito abbreviato, Alessio Manzo il giovane di 19 anni che nell'ottobre scorso aggredì un cittadino bengalese di 27 anni...

Leggi l'articolo Completo su Il Mattino.it

Leggi l'articolo Completo su Il Mattino.it

Aticoli Correlati