Benvenuti su Sannioportale.it

Queste 5 startup hanno vinto la Global Social Venture Competition  

Omar Itani sale sul palco: esulta e si copre le spalle con la sua bandiera, quella del Libano. Ha appena vinto la Global Social Venture Competition (Gsvc), il concorso internazionale che premia i progetti ad alto impatto sociale, e il primo premio da 40 mila dollari. La sua startup si chiama FabricAID e ha ideato un sistema di raccolta, riciclo e redistribuzione di abiti usati a comunità marginalizzate. Il progetto FabricAID La raccolta parte da scuole, università, imprese e Ong. I vestiti vengono quindi classificati, ordinati e puliti per essere venduti a prezzi bassi in negozi di seconda mano, mercati e negozi creati da FabricAID. Gli abiti in cattivo stato vengono invece riciclati per produrre, ad esempio, l’interno dei materassi. La startup riduce così l’impatto ambientale dei rifiuti tessili e, allo stesso tempo, crea lavoro e sostiene le comunità in difficoltà. Qualche minuto dopo, abbandonata la sala della premiazione, Omar ancora non ci crede. ...

Leggi l'articolo Completo su Agi.it

Leggi l'articolo Completo su Agi.it