Broadcom rinuncia formalmente a Qalcomm e ritira l’offerta Quifinanza.it - 23/10/2018 15:28:45 - cleyspy , live streaming server , get rid of mirar tool bar , gentoo vps , how to remove trojan.start page virus

Broadcom rinuncia formalmente a Qalcomm e ritira l’offerta

(Teleborsa) – Broadcom alla fine lascia la partita Qualcomm. La compagnia con sede a Singapore ha infatti annunciato il ritiro dell’offerta da 117 miliardi per presentata per la big americana dei microprocessori, dopo che il Presidente americano Donald Trump ha bloccato l’acquisto adducendo motivi di sicurezza nazionale. L’operazione del valore di 142 miliardi di dollari, sarebbe stata la più grande acquisizione di tutti i tempi in questo settore e valorizzava le azioni Qualcomm 82 dollari (di cui 60 in contanti e il resto in azioni). Offerta accettata dopo un rilancio da parte della compagnia di origine cinese. Broadcom, nonostante l’altolà all’operazione, ha detto che vuole ancora trasferire la sua sede negli Stati Uniti ed ha mantenuto in piedi la riunione dell’assemblea del 23 marzo per esprimersi su questo progetto.  Oggi, le azioni Qaulcomm aggiungono una perdita del 2,68% al Nasdaq, dopo il consistente calo della vigilia, mentre Broadcom cede circa l’1%.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati