Usa. Una morte su sei sarebbe attribuibile all’esposizione al piombo Aduc.it - 21/10/2018 21:32:48 - free hacker remover , panda computer virus scan , download spyhunter v2.0 , pc dj tools , istbar virus

Usa. Una morte su sei sarebbe attribuibile all’esposizione al piombo

 La cifra e’ enorme e molto superiore alle stime precedenti: le esposizioni ambientali al piombo contribuiscono a piu’ di 400.000 decessi ogni anno in Usa. Per fare un confronto, lo studio annuale sulle malattie per il 2015 valuta in 558.000 decessi a livello mondiale la mortalita’ attribuibile al piombo, e prendendo in considerazione solo le morti di persone adulte. Realizzato con un notevole rigore metodologico, lo studio di Bruce Lanphear (Simon Fraser University, Vancouver, Canada) e dei suoi colleghi americani e’ stato pubblicato, lo scorso 12 marzo, sulla rivista The Lancet Public Health. In Usa, le malattie cardiovascolari sono in calo ma sono la prima causa di morte…. Tra i fattori causa di queste morti c’e’ soprattutto il tabagismo, l’ipertensione arteriale (HTA), il diabete e la sedentarieta’, ma l’esposizione ambientale al piombo fa anche parte dei motivi che favoriscono l’ipertensione e, di conseguenza, le patologie della circolazione. L’intossicazione da piombo (saturnismo) colpisce altri organi (sistema nervoso, essenzialmente con turbe cognitive e del comportamento). Esse hanno il sopravvento anche ai livelli pu’ bassi che possono essere misurati. Diversi studi hanno mostrato, precisa in un commento che accompagna l’articolo Philip Landrigan (Mount Sinai Hospital, New York). Le esposizioni ambientali avvengono per ingestione o inalazione, essendo il piombo largamente utilizzato, per esempio nelle pitture e nel carburante, anche se oggi e’ notevolmente in regresso. Il doppio di infarti al miocardio La parte attribuibile alle esposizioni al piombo ...

Leggi l'articolo Completo su Aduc.it

Leggi l'articolo Completo su Aduc.it

Aticoli Correlati