Scommesse, Avv. Parrelli (Betn1) ad Agimeg: “Assolta agenzia Cuneo perché fatto non  previsto dalla legge come reato. Discriminati da Bando Monti e Sanatoria” Agimeg.it - 16/12/2018 05:44:47 - web hosting newcastle , host your own chat room , free downloadspybot search and destroy , file server migration tool , 3 hosting

Scommesse, Avv. Parrelli (Betn1) ad Agimeg: “Assolta agenzia Cuneo perché fatto non  previsto dalla legge come reato. Discriminati da Bando Monti e Sanatoria”

“Assolto perché il fatto non è previsto dalla legge come reato”. Ennesima vittoria per Betn1: il tribunale di Cuneo ha assolto il titolare di un’agenzia accusato di esercitare l’attività di raccolta scommesse in assenza di Concessione Italiana ai sensi dell’art. 4 della Legge 401/89. “Il giudice ancora una volta ha evidenziato la discriminazione subìta da Betn1 sia con il Bando Monti che con la Sanatoria” ha detto ad Agimeg l’avvocato Mariateresa Parrelli, legale di Sogno di Tolosa. “La Società Sogno di Tolosa con sede a Malta, pur esercitando legittimamente la raccolta delle scommesse in ambito comunitario, non ha potuto partecipare al Bando Monti per ottenere la concessione in Italia – si legge nella sentenza – in conseguenza di tale previsione fortemente penalizzante e ritenuta discriminatoria. La medesima società non ha poi potuto partecipare ai bandi emanati in attuazione delle sanatorie fiscali (…) in quanto riservate agli evasori totali”, mentre il titolare ...

Leggi l'articolo Completo su Agimeg.it

Leggi l'articolo Completo su Agimeg.it

Aticoli Correlati