La casa del futuro è stampata in 3D in 24 ore e costa 10mila dollari Quifinanza.it - 23/09/2018 08:28:27 - antivirus programs like mcafee , remove clickspring purityscan , hl2dm dedicated server , registry protect , rack hosting

La casa del futuro è stampata in 3D in 24 ore e costa 10mila dollari

Spaziosa, economica e si costruisce in 24 ore. La casa stampata in 3D è realtà ed è stata realizzata da Icon, una startup di Austin. Proprio nella città statunitense è stata svelata la stampante, che si chiama Vulcan, e rappresenta il fulcro dell’innovazione. È trasportabile su camion, in modo da essere ricollocata per stampare case anche altrove, utilizza materiali facilmente rintracciabili, e agisce stampando la casa un livello dopo l’altro, come fossero mattoni appoggiati l’uno sull’altro. Il risultato è un’abitazione le cui dimensioni variano dai 55 ai 75 metri quadrati: due camere, una cucina e un bagno (mentre il tetto non viene stampato ma costruito a parte) costruite secondo gli standard dell’International Building Code. La casa ha un costo di 10mila dollari. La società sta al momento realizzando i primi test di abitabilità installando sensori per il monitoraggio della qualità dell’aria, e intende abbattere il prezzo di costruzione dai 10mila dollari necessari oggi fino a 4mila dollari per un’intera costruzione abitabile: “È molto più economica di una casa americana convenzionale”, ha dichiarato Jason Ballard, uno dei fondatori della startup. Secondo i piani della compagnia le prime cento case verranno costruite l’anno prossimo a El Salvador, uno dei paesi più poveri al mondo, in collaborazione con New Story, un’associazione nonprofit che si occupa proprio di soluzioni d’abitazione a basso costo. Vulcan e la tecnologia di stampa 3D “miglioreranno di dieci volte” la costruzione delle abitazioni, grazie a tecniche più veloci, con meno sprechi e più economiche. Senza considerare poi la possibilità di cambiare il disegno delle case, un’eventualità facilmente offerta dal meccanismo di progettazione che sta alla base di questo tipo di stampa: per apportare modifiche alla struttura è infatti sufficiente modificare la tavolozza di disegno. Leggi anche:
Studente crea il suo apparecchio per i denti con la stampante 3D
In Danimarca la prima casa biologica fatta con gli scarti agricoli
Casa: ecco il nuovo elenco dei lavori per cui non serve chiedere il permesso

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati