Benvenuti su Sannioportale.it

Benevento| Sentenza shock per il narcotrafficante sannita Arturo Sparandeo

Dopo meticolose indagini, il 19.04.16 nel corso di una perquisizione gli inquirenti hanno ritrovato un consistente quantitativo di cocaina pari ad oltre mezzo chilo, ben 606 grammi, in parte suddivisi in dosi e la restante parte in undici buste di cellophane. Tale quantitativo era da ritenersi inusuale atteso che fu rinvenuto in una piccola città di provincia quale è Benevento. La perquisizione destò sconcerto in città anche perché furono nello stesso luogo, “Villa Bice”, sequestrati ben duecentomila mila euro in contanti e due armi da fuoco. Non solo. Accertamenti tecnici disposti dal pubblico ministero dimostrano che la cocaina era stata adulterata con una sostanza da taglio, il levamisolo, in modo ...

Leggi l'articolo Completo su Labtv.net

Leggi l'articolo Completo su Labtv.net

Aticoli Correlati