Benvenuti su Sannioportale.it

Uccise moglie malata: «Nessuna attenuante per morte pietosa»

Uccise moglie malata: «Nessuna attenuante per morte pietosa»I giudici hanno confermato la condanna a 7 anni e 8 mesi di carcere a un 87enne che, nel 2014 a Firenze, strangolò la compagna

Leggi l'articolo Completo su Corriere.it

Leggi l'articolo Completo su Corriere.it

Aticoli Correlati