Benvenuti su Sannioportale.it

Giochi, Tar Emilia dispone istruttoria per verificare presenza luoghi sensibili per apertura sala giochi Finale Emilia (MO)

Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Emilia Romagna (Sezione Seconda) ha disposto un’istruttoria per verificare la presenza o meno di luoghi sensibili nel raggio di 500 metri da un locale di Finale Emilia (MO) che ha chiesto il permesso di trasformare il bar/pubblico esercizio in un esercizio dedicato al gioco. Il ricorrente, la Immobiliare Montecchi S.p.A., ha presentato un ricorso contro il Comune per “l’accertamento del silenzio illegittimamente serbato” sull’istanza presentata dalla società stessa allo Sportello Unico per le Attività Produttive dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord, nonché sulla richiesta di permesso di costruire per “trasformazione di bar/pubblico esercizio in esercizio ...

Leggi l'articolo Completo su Agimeg.it

Leggi l'articolo Completo su Agimeg.it

Aticoli Correlati