Benvenuti su Sannioportale.it

Maire Tecnimont, contratto dalla Russia da 215 milioni di dollari

(Teleborsa) – Nuova commessa dalla Russia per Maire Tecnimont.  Le sue controllate Tecnimont e Tecnimont Russia si sono aggiudicate da parte di JSC Gazprom Neft – Omsk Refinery un contratto EPCm (Engineering, Procurement, e Construction management) all’interno della raffineria di Omsk, nella Federazione Russa. Il valore totale del contratto è pari a 215 milioni di dollari, su base multivaluta. Il contratto è su base Lump Sum per quanto riguarda le attività di Engineering e Procurement, e su base Rimborsabile per i servizi di Construction management, spiega la società in una nota. Pierroberto Folgiero, Amministratore Delegato di Maire Tecnimont, ha commentato: “Dopo le nostre recenti aggiudicazioni nel segmento della raffinazione, questo contratto ci permette di consolidare la leadership del Gruppo nella tecnologia di processo del Delayed Coking, di rafforzare una collaborazione strategica con un cliente importante come JSC Gazprom Neft. Questo grande risultato conferma ulteriormente la nostra presenza già importante nella Federazione Russa e l’affidabilità della nostra strategia technology-driven”.

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Leggi l'articolo Completo su Quifinanza.it

Aticoli Correlati