I segreti ayuverdici: I benefici del Tulsi. Anna Capuano - 17/02/2020 01:21:31 - norton antivirus 2004 downloads , pc registry mechanic , antispyware 1.5 , registry removal tool , server synchronization

I segreti ayuverdici: I benefici del Tulsi.

Il basilico sacro, conosciuto anche con il nome di Tulsi, è una pianta utilizzata maggiormente nelle regioni indiane e nella medicina ayuverdica. I vantaggi nell'utilizzo di questa pianta, sono diversi, dalla distensione dei nervi, infatti il Tulsi aiuta a migliorare la memoria e a distendere i nervi, dando una sensazione d'improvviso relax a chi lo assume. Non solo, questa piante è un aiuto per la cura della febbre e della tosse, infatti, diventando utile anche per i fumatori ed ex-fumatori, il basilico Sacro, favorisce l'eliminazione del catarro e del muco che si presenta a livello dei bronchi. Per la febbre, il Tulsi è molto indicato, perché non cura esclusivamente la comune febbre, a cui siamo tanto abituati, agisce favorevolmente anche su febbri acute e conosciute maggiormente nelle regioni asiatiche.


Per utilizzare il Tulsi, come rimedio medico, la soluzione migliore è utilizzarlo o cotto con il tea per ottenere un rimedio preventivo contro le diverse malattie che si possono contrarre durante l'anno, o si può realizzare un decotto interamente a base di Tulsi, che unito alla polvere di cardamomo (una spezia indiana molto utilizzata) e fatto bollire con latte e zucchero o semplicemente con l'acqua aiuta il malato a far scendere la temperatura e a fallo sentire meglio.


Le foglie di Tulsi, oltre ad essere utilizzate con il tea e con l'acqua o il latte, per abbassare la febbre o per curare mal di gola, bronchiti, tracheiti ecc...può essere anche bevuta come semplice bevanda, donando comunque, a chi la beve, una sensazione di sollievo sia a livello mentale sia a livello respiratorio. Proprio grazie alla sua capacità di liberare i bronchi dalle formazioni catarrali, dalla tosse e dalle bronchiti, questa pianta, conosciuta anche come Basilico Santo, è un toccasana anche per chi soffre di asma, perché un infuso di questa pianta è in grado di aiutare l'individuo asmatico a respirare meglio.


Le foglie di Tulsi sono anche utilizzate nella cucina Indiana e Thailandese, quindi non è conosciuto solo per guarire dalle malattie, ma lo è anche per condire ottimi cibi dal sapore orientale. In cucina le foglie possono essere utilizzate essiccate e poi lasciate cuocere insieme alla pietanza, in polvere per speziare un piatto, o tritate fresche, per dare un tocco in più alla preparazione di un ottimo piatto thai.


Principalmente, l'utilizzo del Tulsi, è impiegato nella realizzazione di Tisane benefiche, questo perché la pianta è ricchissima di antiossidanti, ed oltre a proteggere i polmoni, la gola, e liberare la mente dallo stress, questa pianta è in grado di rafforzare il sistema immunitario e di regolare la pressione sanguigna e di proteggere il fegato e i polmoni. Oltre alla preparazione di ottime tisane, tea e decotti, le foglie di tulsi, vengono usate anche per estrarre un olio, che aiuta l'individuo sempre a livello curativo. 

Per ottenere i benefici del Tulsi, bisogna assicurarsi di acquistarne una tipologia di origine biologica, coltivata con metodi tradizionali, per dare un valore curativo reale, e per apportare all'individuo tutti i benefici sovra-descritti. La tisana può avere un sapore leggermente amaro se realizzata esclusivamente con le foglie del Tulsi, perciò si può unire all'infuso un po' di miele o delle foglie di Stevia, dello zucchero di canna non raffinato e di origine biologica, o semplicemente del latte.


Gli amati del Tulsi, con il pollice verde, possono anche decidere di coltivarlo, naturalmente si consiglia di farlo crescere in estate, poiché la pianta necessita di caldo e sole, per crescere. La reperibilità di questa pianta benefica, però, non è facile, sopratutto nei piccoli centri abitati, e nelle piccole città, inoltre bisogna anche scegliere di comprare un prodotto realizzato in India e coltivato tradizionalmente. Per questo motivo sull'e-commerce di Shankara.it, si porge molta attenzione al Tulsi, e agli altri prodotti messi in vendita, la loro provenienza, infatti, è specifica del loro luogo d'origine.

Una volta acquistato il Tulsi, potrete così tranquillamente affidarvi alle cure naturali di questa pianta, che come tante altre presenti nella medicina ayuverdica, sono un vero toccasana per la salute di tutto il corpo, utili sopratutto nella prevenzione, ma ideali anche per guarire velocemente e senza l'utilizzo di medicinali da febbri, bronchiti, reflussi e tanti altri problemi, che possono essere alleviati da una semplice e gustosa tisana.

Aticoli Correlati