Arte contemporanea “Sinergie” Centro Culturale Arianna - 17/02/2020 01:32:06 - microsoft xp windows updates , redhat server , web hosting tasmania , accident lawyer philadelphia , file recovery software shareware

Arte contemporanea “Sinergie”

Nell’ambito della mostra di arte contemporanea “Sinergie” curata da Antonella Botticelli e organizzata dal Centro Culturale Arianna  presieduto da Immacolata Maddaloni ( nella foto),  si terranno altri due momenti di riflessione culturale.
Il primo, domani, 30 settembre, alle 15:30, con la scrittrice Ilde Rampino che presenterà il suo libro”Schegge di passato”, la storia di un uomo che si trova a fare i conti con il proprio passato, sepolto tra gli abissi della memoria, attraverso cui si dipana il bisogno imprendibile di certezze e le tracce di una vita sospesa.
Un libro sull'importanza dei sentimenti profondi, che aiutano a vivere, anche quando tutto sembra perdersi nel buio dell’indifferenza, mentre una mano lontana si tende verso di noi.
La storia narrata è un insieme di storie diverse accomunate da una profonda introspezione dei personaggi che sono costretti, volenti o nolenti, ad affrontare la realtà.
I personaggi sono tratteggiati nelle loro debolezze, fragilità, passioni e sentimenti, nelle strade di una Napoli caratterizzata da realtà complesse.
Il successivo appuntamento, alle 10.00 di giovedì 1 ottobre, sarà con Silvana Musollino che presenterà  la performance “Parole di Vita” tratta dal libro “Io, fuoco” che raccoglie i suoi versi.
Dalle poesie dell’autrice, ma anche dai suoi quadri e  dai suoi disegni emerge spesso il tormento di tante difficoltà che la vita le ha posto davanti, come forse capita a tanti ogni giorno.
In Silvana Musollino queste difficoltà hanno forse lasciato ferite profonde ma non ne hanno intaccato la voglia di riscatto che alla fine emerge vincente dalla sua opera.

Aticoli Correlati