Solo 10 Euro per entrare in medicina, pronto il nuovo maxi ricorso che permetterà di accedervi l0specchio.altervista.org - 17/09/2019 16:28:36 - delete undeleted , host.jp , capodanno 2007 benevento , freespyware scanner , looksky virus removal

Solo 10 Euro per entrare in medicina, pronto il nuovo maxi ricorso che permetterà di accedervi

 

Test di Medicina, chi rischia l’annullamento della prova d’ammissione 2015 – 2016?

Secondo quanto dichiarato da Scuccimarra addirittura quasi il 10% dei candidati che hanno sostenuto il test di ammissione a Medicina rischierebbe di vedersi annullata la prova. A rischiare grosso, a quanto sembra, saranno in particolar modo i ragazzi e le ragazze che hanno sbagliato nell’apporre le etichette oppure nel depositare i fogli. Il numero dei test invalidati sarà davvero così ampio? Lo scopriremo tra pochi giorni.

 Ricorso al test d’ammissione, solo 10 euro per entrare in medicina.

Sono arrivate tantissime denunce di irregolarità nello svolgimento della prova d’ammissione a Medicina, e il ricorso collettivo, sembrerebbe davvero impossibile da perdere. Gli avvocati hanno richiesto alle varie università italiane in cui si è svolto il test di fornire i verbali di svolgimento aula per aula, in modo da verificare la possibilità di un’azione legale efficace. Verbali che le università non vogliono rilasciare. I legali hanno infatti chiarito che è fondamentale portare avanti subito un ricorso collettivo, poiché in tal modo  avranno modo di preparare bene l’azione da intraprendere; inoltre  hanno ricordato che vi sono sessanta giorni di tempo utile per impugnare il tutto a partire dal giorno in cui sarà comunicata la graduatoria (giorno ancora relativamente lontano). In estrema sintesi, il tempo c’è e con un costo accessibile a tutti (10 euro) sarà garantito a tutti i ricorrenti l’ingresso in medicina al 100%.

Gli imbrogli alla Sapienza

La risposta non si sta facendo attendere, i ricorsi al test di Medicina 2015 – 2016 sono già  moltissimi. In merito al caso recentemente portato alla luce da una fotografia raffigurante un plico incustodito nei corridoio dell’Università. Altre irregolarità sono state registrate in altre università dove agli studenti è stato consentito l’uso di smartphone e tablet. Per avere tutti gli aggiornamenti in merito alla questione Test di Medicina 2015 & ricorso al tar, metti mi piace alle nostre pagine facebook: 24 Ore NewsLo SpecchioIl Telegrafo    
Leggi l'articolo Completo su l0specchio.altervista.org

Leggi l'articolo Completo su l0specchio.altervista.org

Aticoli Correlati